Aggressione al Bruton, arrestato in Inghilterra ex Bulldog: era latitante

0
Polizia Lucca

LUCCA –  Condannato ad 8 anni per la brutale aggressione a Sasha Lazzareschi al pub Bruton di Ponte a Moriano, Adam Mossa, 26enne di Sant’Andrea di Compito, ex Bulldog, è stato arrestato in Inghilterra, dove si era rifugiato scappando dall’Italia.. La sentenza di condanna era divenuta definitiva, e le indagini della Digos di Lucca, diretta dal dottor Leonardo Leone, hanno portato a rintracciarlo in Gran Bretagna, nella contea di Kent, tra Londra e Canterbury. dove era fuggito pensando di evitare il carcere. La Polizia di Lucca ha trasmesso a Scotland Yard il Mae, mandato di arresto europeo e ora Mossa, ex ultras del gruppo dei Bulldog, che si era trovato un lavoro da cantante nel gruppo Nessuna Resa, si trova in carcere Oltremanica. L’aggressione, come si ricorderà, era avvenuta la sera del 10 maggio del 2010, e Mossa aveva colpito al volto  con un bicchiere un operaio che poi, ricoverato in ospedale, aveva perso la vista da un occhio. Nel luglio dello scorso anno la Cassazione aveva confermato la condanna per Adam Mossa.

 

No comments

5 × cinque =