Colpisce la compagna e la minaccia col coltello

0
violenza su minori

EMPOLI – I Carabinieri della Compagnia di Empoli hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Firenze, per il reato di minacce aggravate e lesioni personali, un 24enne fiorentino, domiciliato ad Empoli, già noto alle Forze dell’Ordine. Il giovane, in evidente stato di alterazione, verso le ore 01.30, per motivi di gelosia, ha dapprima colpito con uno schiaffo al volto e poi minacciato con un coltello da cucina la convivente, 30enne del Kazakistan. La vittima, trasportata presso l’ospedale ha riportato lesioni guaribili in 7 giorni per contusione perioculare e zigomatica. L’arma utilizzata, ovvero il coltello, è stato sottoposto a sequestro.

No comments

sette − due =