“La prevenzione ed il contrasto alla corruzione e la nuova disciplina degli appalti pubblici”, convegno a Firenze

0
guardia di finanza

FIRENZE – Nella mattinata odierna, presso la “Sala de Vecchi” dell’Istituto Geografico Militare, avrà luogo un incontro del ciclo di convegni sul tema: “La prevenzione ed il contrasto alla corruzione e la nuova disciplina degli appalti pubblici”.

L’evento alla sede di Firenze si inserisce in un progetto di comunicazione istituzionale elaborato dal Comando Generale della Guardia di Finanza alla luce del recente protocollo d’intesa con l’Autorità Nazionale Anticorruzione e del conseguente, rinnovato, assetto ordinativo dei Reparti, che prevede l’organizzazione nei Capoluoghi di Regione di un’azione informativa che si propone di valorizzare le attività operative condotte dal Corpo nel contrasto dei fenomeni corruttivi, con particolare riferimento alla componente speciale nel cui ambito è stato istituito il Nucleo Speciale Anticorruzione.

L’iniziativa, destinata ai vertici delle Pubbliche Amministrazioni locali, alle associazioni imprenditoriali e di categoria e al mondo accademico, rappresenta un’opportunità, anche in termini di offerta formativa, per alcuni Ordini professionali, quali giornalisti, avvocati, dottori commercialisti e notai, maggiormente coinvolti, per la loro natura professionale, sui temi proposti.

Il seminario, che sarà curato da relatori di diverse istituzioni: rappresentanti dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Ufficiali del Corpo, Magistrati, esperti di settore, approfondirà tematiche riconducibili alla dimensione internazionale e nazionale della corruzione, al ruolo della Guardia di Finanza, a quello dell’A.N.A.C. nella prevenzione del fenomeno e nel nuovo Codice degli Appalti, al sistema repressivo della corruzione ed ai principi di trasparenza e legalità previsti dal nuovo Codice degli Appalti Pubblici.

 

No comments

3 + due =