Panetto di droga nascosto tra gli abiti, arrestato

0
carabinieri notturna

PISTOIA – Nel corso  di un servizio antidroga eseguito dai militari del Norm nella zona delle Fornaci,  è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri, P.A.,  47enne  del luogo,  con vari precedenti di polizia a suo carico.  L’uomo aveva spacciato  in via Giuseppe Gentile, una dose di hashish ad un 18enne di Montale che è stato segnalato alla Prefettura.  Nella conseguente perquisizione domiciliare i militari hanno trovato in un armadio della camera da letto, nascosto fra gli abiti, un panetto da un etto dello stesso stupefacente. Inoltre, sono stati rinvenuti nella disponibilità del figlio  22enne del 47enne,  quattro dosi di hashish e tutto l’occorrente per confezionare  e pesare le dosi. Al padre sono stati applicati gli arresti domiciliari mentre il figlio è stato denunciato in stato di libertà.

I militari della stazione di Pescia hanno arrestato e trasferito al carcere della Dogaia a Prato, M.M., pregiudicato 53enne del luogo,  in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la corte d’appello di Genova. L’uomo dovrà scontare la pena di cinque anni e mezzo di reclusione per rapina, estorsione e intralcio alla giustizia per fatti commessi  a La Spezia nel 2004.

 

No comments

cinque × uno =