Roberta Ragusa, depositate le motivazioni della sentenza di condanna: “Antonio Logli è un bugiardo”

0

PISA – “Antonio Logli è un bugiardo e ha reiteratamente e pervicacemente tentato di mistificare la realtà fornendo in più occasioni una versione degli accadimenti non corrispondente al vero e spesso smentita dagli esiti investigativi”.

E’ quanto si legge nelle motivazioni della sentenza di condanna a firma del gip Elsa Iadaresta.

L’uomo fu condannato il 23 dicembre scorso con il rito abbreviato per omicidio volontario e distruzione di cadavere della moglie Roberta Ragusa, svanita nel nulla la notte tra il il 13 e il 14 gennaio 2012, quando la donna scomparve dalla sua casa di Gello di San Giuliano Terme

No comments

dodici + 10 =