Puzzo di solvente tra Viareggio e Massarosa, interrogazione della Lega Nord

0

VERSILIA – “Avendo riscontrato- afferma Elisa Montemagni, Consigliere regionale della Lega Nord – che i cittadini della zona di Montramito, nel comune di Massarosa, ed anche quelli residenti a Viareggio, lamentano, (com’era già successo negli anni passati con il relativo intervento di Arpat), miasmi molto intensi, simili all’odore di solvente, la cui provenienza non è stata accertata, ma che, comunque, potrebbero essere ricollegabili alla attività di alcuni impianti come, ad esempio, il depuratore viareggino o quello di selezione e compostaggio di Pioppogatto, ho deciso di predisporre un atto in cui chiedo al Presidente Rossi ed alla Giunta se non vi sia il rischio effettivo che il compost possa portare con sé la stessa ed eccessiva quantità d’idrocarburi contestati, su quei terreni dove verrà sparso.”

“Inoltre-precisa il Consigliere-è doveroso, a mio parere, intervenire, avviando opportune indagini, anche attraverso il coinvolgimento di Arpat, predisponendo controlli mirati per arrivare, finalmente, a capire cosa effettivamente possa essere accaduto in relazione al guasto del depuratore ed alle possibili ripercussioni a seguito dell’evento.” “Infine-conclude Elisa Montemagni-con la mia interrogazione consiliare, intendo sapere se la sopracitata Arpat si sia già attivata in relazione ai predetti miasmi presenti in zona Montramito/Viareggio per accertarne l’origine; in caso affermativo, quali siano, dunque, le risultanze delle analisi compiute.”

No comments

12 − nove =