Sedicenne picchiato e accoltellato per aver fatto apprezzamenti sui social

Arrestati dalla Squadra mobile di Massa due minorenni e un ragazzo di 18 anni, con l’accusa di tentato omicidio: hanno picchiato e accoltellato un 16enne accusato di aver fatto apprezzamenti sui social a una ragazzina amica di un componente del gruppetto.

Il ferito è stato ricoverato in ospedale in prognosi riservata, uno dei minorenni in carcere è a Torino, l’altro (e il 18enne) ai domiciliari.

La baby gang aveva attirato la vittima in un parco pubblico durante le feste di Natale. Qui il ragazzo prima è stato picchiato e poi ferito con un temperino alla gola. La scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza.