Dopo l’incidente scavalca in guard rail per evitare le auto ma cade dal viadotto

SIENA- Un incidente spaventoso che avrebbe potuto avere conseguenze davvero drammatiche. Ieri sera sull’Autopalio in direzione Firenze, all’altezza di Barberino Val d’Elsa, un uomo di 29 anni è caduto giù dal viadotto dopo aver scavalcato il guard rail.

In base alla ricostruzione della polizia stradale, il 29enne sarebbe sceso dall’auto per soccorrere gli occupanti di un furgone che si era ribaltato. Subito dopo, forse temendo di essere travolto dalle auto in transito, ha scavalcato il guard rail non essendosi reso conto di essere su un viadotto.

Il 29enne è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita. Adesso si trova ricoverato all’ospedale Le Scotte di Siena e nelle prossime ore sarà sottoposto ad intervento chirurgico per la ricomposizione di alcune fratture. In base alla ricostruzione della polizia stradale,  Sul posto oltre alla stradale sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco per le operazioni di recupero del 29enne. Le persone a bordo del furgone ribaltato sono state portate all’ospedale di Poggibonsi (Siena), le loro condizioni non sono gravi