Cade da un ponteggio di tre metri e batte violentemente la testa: è grave

LUCCA- Incidente in un cantiere edile in località San Giuseppe, nel Comune di Montecarlo. Attorno alle 13,30 di oggi, lunedì 4 febbraio, un uomo è precipitato da un ponteggio di circa tre metri. Nella caduta si è procurato una vasta ferita alla testa e la rottura del femore. L’uomo, in stato confusionale, è stato soccorso dall’ambulanza medicalizzata di Montecarlo ma vista la dinamica i soccorritori hanno richiesto l’intervento del Pegaso. Il ferito è stato trasportato a Cisanello in codice rosso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Altopascio e gli uomini della medicina sul lavoro dell’Asl.