Provoca incidente in autostrada e fugge: denunciato giovane albanese

PISTOIA – Un 28enne di origini albanesi è stato denunciato dalla polizia stradale di Pistoia un 28enne di origini albanesi, reo di essere fuggito frettolosamente, sabato scorso, dopo aver causato un incidente stradale sull’A11 nei pressi di Pistoia. L’uomo, incurante dei danni provocati alla macchina tamponata e al suo conducente, si era repentinamente allontanato dal luogo del fatto. La vittima, ferita e sconvolta, era riuscita a segnare solo due lettere e un numero della targa dell’auto pirata, ma tanto è bastato alle forze dell’ordine per rintracciare il pirata della strada. Il veicolo fuggito è stato individuato e rinvenuto davanti alla casa del proprietario, residente nel pistoiese, che ha immediatamente ammesso le proprie colpe. Anche i danni esterni dell’auto collimano perfettamente con quelli della vettura tamponata. L’uomo è stato quindi denunciato e rischia adesso fino a tre anni di carcere e la sospensione della patente fino a cinque.