Domato il rogo sul monte Serra

PISA- Oltre 230 ettari andati in fumo. I vigili del fuoco e I volontari della protezione civile hanno lavorato senza sosta per due giorni.

Il rogo era partito lunedì, dopo aver spento le fiamme, la Protezione Civile ha fatto rientrare nelle proprie case i residenti allontanati ieri in via precauzionale. Ancora in vigore l’ordinanza di chiusura delle strade di accesso all’area, con l’esclusione dei residenti. Ora si procederà alla bonifica e alla messa in sicurezza dell’area.