Stefano Accorsi al Teatro di Pietrasanta con ‘Giocando con Orlando Assolo’

Continua a riscuotere successi il cartellone di spettacoli promosso dalla Fondazione Versiliana al Teatro Comunale di Pietrasanta con la consulenza artistica de Lo Studio Martini e in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo. . Dopo il tutto esaurito registrato per la coppia Michele Placido e Anna Bonaiuto, il Teatro Comunale di Pietrasanta torna ad aprire il sipario con uno degli spettacoli  più attesi di tutta la stagione.  Giovedì 28 febbraio (ore 21.00) sarà infatti in scena Stefano Accorsi, attesissimo protagonista di “Giocando con Orlando Assolo” ovvero tracce, memorie, letture da Orlando furioso di Ludovico Ariosto nell’adattamento e regia di  Marco Baliani. Lo spettacolo che fin dalla presentazione del cartellone ha destato immediatamente l’interesse del pubblico, ha raggiunto infatti il tutto esaurito già da diverse settimane e i biglietti per la serata sono ormai introvabili. Un successo che rende orgoglioso tutto il Consiglio della Fondazione Versiliana a partire dal Presidente Alfredo Bendetti “ è senza dubbio una stagione record: abbiamo avuto il pieno ogni sera e  con questo spettacolo raggiungiamo il sesto sold-out della stagione”.

Attraverso monologhi, narrazione e ottave rime, Stefano Accorsi si cimenta con l’opera ariostesca trattando il tema oneroso dell’amore e delle sue declinazioni.

Una versione speciale che nasce dalla fortunata esperienza teatrale che ha visto Stefano Accorsi e Marco Baliani confrontarsi in maniera appassionata e ironica, sui palcoscenici dei maggiori teatri italiani, con le parole immortali dell’Ariosto.

Il prossimo appuntamento al Teatro Comunale di Pietrasanta è fissato per il 12 marzo con “Giulietta e Romeo” nella messinscena del Balletto di Roma.

Per informazioni Tel. 0584/265733 – 0584 265777 www.versilianafestival.it