Oggi nelle sale italiane ‘Domani è un altro giorno’ con Giallini e Mastrandrea

Affrontare la morte è sempre straziante, ma con un vero amico accanto può essere più semplice. Il film ‘Domani è un altro giorno’ affronta proprio questo tema e lo fa cercando di viaggiare sul filo sottile che separa la commedia dal dramma, potendo contare su due attori d’eccezione come Valerio Mastandrea e Marco Giallini. Esce nelle sale cinematografiche italiane giovedì 28 febbraio e questo è tutto ciò che possiamo anticipare senza fare spoiler (a parte quelli già compresi nel trailer).

‘Domani è un altro giorno’ è il remake di un film argentino: intitolato ‘Truman – Un vero amico è per sempre’, diretto da Cesc Gay e uscito in una manciata di sale nel corso del 2016.  L’adattamento italiano è stato scritto da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, due pezzi grossi della commedia italiana, autori della serie TV cult ‘Boris’ e anche del film ‘Ogni maledetto Natale’ e della serie ‘Come quando fuori piove’.

Alla regia troviamo Simone Spada, torinese classe 1973, nomination ai David di Donatello 2019 come migliore regista esordiente grazie al film ‘Hotel Gagarin’ e con un lungo curriculum come assistente alla regia (per esempio in ‘Lo chiamavano Jeeg Robot’).

La storia, ambientata ai giorni nostri, racconta di due vecchi amici (interpretati da Valerio Mastandrea e Marco Giallini) che trascorrono un lungo weekend insieme in un momento molto particolare della vita di uno dei due: dopo un anno di cure, ha infatti deciso di non combattere più il cancro che lo sta logorando e che non dà segni di remissione.

Le personalità dei due amici sono agli antipodi, ma la solidità del loro legame è tale da riconnetterli immediatamente, nonostante abitino ormai da tempo distanti l’uno dall’altro. In tutto questo, c’è anche da decidere cosa fare del cane del morituro.

Un film divertente e profondo, attesissimo dal pubblico italiano. Questa sera al cinema: da non perdere.

Fonte: Quotidiano.net