L’edizione del Carnevale 2019 ha battuto tutti i record

VIAREGGIO- Carnevale da record.  Oltre tre milioni di euro di incasso, il miglior risultato di sempre, l’altro primato raggiunto al botteghino per un solo corso (i 760mila euro di domenica 3 marzo) oltre ovviamente alla qualità dei carri e delle mascherate

“I calcoli sono presto fatti – spiega a La Nazione la presidente del Carnevale Marialina Marcucci – Considerando che i cumulativi sono stati oltre 30mila, e che ogni cumulativo sono 5 biglietti non nominativi che servono a 5 persone diverse magari della stessa famiglia o vengono divisi fra amici, da questi abbonamenti abbiamo avuto complessivamente 150mila biglietti, a cui vanno aggiunti i circa 150 mila biglietti singoli venduti per i cinque corsi, che portano ad un totale intorno ai 300mila biglietti. Sulle presenze, secondo quanto abbiamo stimato, siamo al doppio dei biglietti venduti, ovvero circa 600mila”.

Un dato a cui si arriva aggiungendo i bambini che non pagano (circa uno ogni tre adulti) poi chi si gode la manifestazione dai terrazzi e dagli alberghi, i titolari delle settemila tessere fra cui commercianti e dipendenti, personale per la sicurezza, figuranti e stampa. “Sono risultati che ci danno un’enorme soddisfazione – aggiunge la Marcucci – Ed è motivo di orgoglio anche gli entusiasmi che il Carnevale di Viareggio ha suscitato sulla stampa straniera. Presto potremo fare un bilancio piu’ completo”.