Accoltella il compagno durante una lite furibonda: arrestata

FIRENZE – Nella notte di ieri (giovedì 15 marzo), una lite d’amore si è trasformata in terribile episodio di violenza. E’ quanto accaduto in via della Vigna Nuova, nel centro di Firenze, dove un 31enne ha accoltellato il compagno al all’altezza del cuore durante una furibonda lite.

L’uomo, 40enne, si trova adesso ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Careggi. Secondo quanto emerso dai rapporti, avrebbe riportato lesioni solo sulla parte esterna del muscolo cardiaco e non parrebbe essere in pericolo di vita.

La donna è stata immediatamente arrestata dai Carabinieri per tentato omicidio.