Meteo Toscana: in arrivo nubifragi e grandinate

Ancora per poche ore sole e temperature molto miti ma all’orizzonte qualcosa sta seriamente cambiando. L’anticiclone attualmente presente sul territorio italiano, comincia a perdere di energia e, direttamente dal Polo Nord, si avvicina un nucleo perturbato e freddo pronto a proiettarci in una settimana nera dal punto di vista meteorologico, caratterizzata dal ritorno di temporali, grandine e tanta neve sui monti.

Il peggioramento del meteo sarà soprattutto fra mercoledì e giovedì. Il 3 aprile pioggetemporali e grandinate potranno interessare tutte le aree settentrionali, la Toscana, le Marche, fino all’Umbria e le aree settentrionali del Lazio. Nevicate  sull’arco alpino centrale ed occidentale. Giovedi’ sarà probabilmente la giornata peggiore a causa della formazione di un minimo di bassa pressione che condizionerà negativamente il meteo su tutto il Paese.

Forti piogge, temporali con locali grandinate possibili su tutte le regioni del Nord e soprattutto su tutta la fascia tirrenica specie la Toscana, la Sardegna e il Lazio con possibili nubifragi in Liguria, a Firenze e fino a Roma.

Venerdi’ 5 e Sabato 6, il maltempo si attenua salvo qualche pioggia ancora sul Triveneto e al Sud, in attesa di un nuovo peggioramento atteso domenica 7 Aprile.