Turismo sportivo: boom di iscritti per la Francigena Running da Pietrasanta a Lucca

Partenza in grande stile da Piazza Duomo di Pietrasanta per la prima spettacolare edizione della Francigena Running. Boom di iscritti arrivati da mezza Italia per ripercorrere, in corsa, le orme dei pellegrini sullo storico tragitto della via Francigena che da Pietrasanta porta a Lucca attraverso mulattiere e paesaggi tra i più belli del mondo.

Start domenica 14 aprile, alle ore 9.00, dal centro storico della Piccola Atene. La gara competitiva – 33 km – è organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica Mele Marce con il patrocinio del Comune di Pietrasanta, Comune di Camaiore, Comune di Lucca. Parte dei proventi delle iscrizioni saranno devoluti l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (Aisla). “Sport, storia e turismo: sono questi gli elementi su cui puntiamo per ampliare la nostra offerta e per promuovere il territorio in chiave Versilia. – spiega Andrea Cosci, Assessore allo Sport, Tradizioni Popolari ed Associazionismo – Questa prima edizione, visti i numeri, è già un successo. La nostra amministrazione ci ha subito creduto convinti che, questo genere di manifestazioni, possano crescere molto in futuro”.

Da Pietrasanta a Lucca: arrivo previsto al Foro Boario, dove ad attendere i partecipanti ci sarà un goloso pasta party, preceduto da ben cinque punti di ristoro posizionati lungo il tragitto. “Le adesioni hanno superato le nostre aspettative. Le domande sono pervenute da molte regioni: Liguria, Emilia, Lazio, Lombardia. E’ un evento agonistico e competitivo che mancava a Pietrasanta che speriamo possa crescere e consolidarsi nei prossimi anni portando benefici al territorio e alle attività. – spiega Paolo Frizza, Presidente delle Mele Marce – Ci sono tutti i presupposti per far diventare questa corsa una delle più importanti nel panorama delle corse storiche”.

Per informazioni ed iscrizioni vai sul portale Endu oppure scrivi a francigenarunning@gmail.com. Info su www.francigenarunning.it