Ultime News

70ma Viareggio Cup, presentazione con il lutto: minuto di raccoglimento per Davide Astori

VIAREGGIO – Un toccante minuto di raccoglimento in memoria di Davide Astori. È cominciata così, in un’atmosfera di mestizia, la presentazione ufficiale della edizione numero 70 della Viareggio Cup che prenderà il via lunedì prossimo, 12 marzo, con lo stadio dei Pini di Viareggio campo principale della manifestazione. Il Torneo sarà seguito dalla Rai, che trasmetterà in tutto 17 incontri. Il presidente del Cgc Viareggio Alessandro Palagi ha ricordato come il compianto capitano della Fiorentina sia stato protagonista di due edizioni della Viareggio Cup con la maglia del Milan (2005 e 2006).

Nel corso della cerimonia, svoltasi nella sala “Belvedere” del Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, alla presenza anche del sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, lo stesso Palagi ha annunciato i vincitori dei premi «Bruno Roghi», «Torquato Bresciani», «Gaetano Scirea» e «Centro Giovani Calciatori»: rispettivamente la giornalista Paola Ferrari (prima donna a ricevere l’ambito riconoscimento); il direttore generale della Federcalcio, Michele Uva; il commissario tecnico della Nazionale, Luigi Di Biagio; il giornalista Loris Marzocchi.

Il nome del giocatore che leggerà il giuramento verrà comunicato in un secondo momento: la decisione è stata congelata in attesa di conoscere le modalità di recupero delle partite della Serie A rinviate dopo la tragica scomparsa del capitano della Fiorentina.

«Viareggio in questi giorni tutta si tinge di viola» così ha esordito il sindaco Giorgio Del Ghingaro alla presentazione della 70esima edizione della Viareggio Cup: il ricordo sentito è per Davide Astori, il capitano della Fiorentina recentemente scomparso «La città intera si stringe alla famiglia – ha detto il primo cittadino – e alla società sportiva che in queste ore stanno passando momenti drammatici».

Riguardo alla Viareggio Cup il sindaco ha sottolineato l’importanza sportiva della manifestazione ma anche il volano di promozione turistica che ne deriva: «Viareggio sarà sotto i riflettori per molti giorni e si deve presentare compatta e unita intorno ad un evento che è tra i più importanti che la città esprime durante l’anno».

«Il torneo di Viareggio appartiene alla storia della città – ha continuato il sindaco – 40 squadre per 5 continenti, si gioca in quattro regioni e 20 località. Dai campi più importanti a quelli di periferia che tanti ragazzi, io per primo, abbiamo frequentato. Da lì nasce lo sport che accomuna, che fa crescere».

«70 anni sono un traguardo importante, la manifestazione ha accumulato esperienza è divenuta un pilastro per il calcio giovanile nazionale e internazionale. Molte cose sono cambiate ma i valori che il torneo propone sono rimasti inalterati».

«Ringrazio tutti coloro che lavorano per organizzare la manifestazione, chi lavorerà durante la partite, ringrazio i calciatori, le società. Ringrazio infine, chi ogni anno riesce a proporre elementi innovativi a un torneo che anziano è solo nell’età ma non nell’offerta sportiva.

E vinca il migliore».

Dopo molti anni torna a Forte dei Marmi la Viareggio Cup (exCoppa Carnevale), la più importante manifestazione di calcio giovanile per squadre Primavera. Grazie all’intervento del Sindaco Bruno Murzi e del consigliere delegato allo Sport, Alberto Mattugini, in collaborazione con il Real Forte, è stato raggiunto un accordo che prevede alcuni match importanti da disputare presso lo stadio Necchi Balloni.

Sei le squadre che giocheranno a Forte dei Marmi, tra cui Inter, Juventus e Milan a partire da lunedì 12 marzo al 18 marzo 2018.

Sono onorato – sottolinea il consigliere Mattugini – di essere riusciti a riportare a Forte dei Marmi una vetrina calcistica di livello internazionale. Stiamo valutando anche la possibilità di far allenare sia la Juventus che l’Inter nelle nostre strutture.Tengo particolarmente a ringraziare la Società calcistica Real Forte per aver messo a disposizione la propria  organizzazione e naturalmente un ringraziamento particolare va al CGC Viareggio e al Coni Versilia”.

Questo il calendario allo stadio Necchi-Balloni:

lunedì 12 marzo ore 15.00: INTER – A.P.I.A. LEICHHARDT

giovedì 15 marzo ore 15.00: JUVENTUS – BENEVENTO

domenica 18 marzo ore 15.00: MILAN – U.Y.S.S. NEW YORK

Informazioni e biglietti 0584 89363 realfortequerceta@tiscali.it