8 marzo: a Villa Argentina la presentazione del libro di Anna Maria Bernieri, “Le Madri Costituenti”

VIAREGGIO (di Antonella Criscuolo) – Conoscere e ripercorrere la storia delle Madri Costituenti: così Fidapa BPW Versilia ha deciso di celebrare l’8 marzo. Il pomeriggio della Festa della Donna, alle 17, a Villa Argentina a Viareggio, verrà infatti presentato il libro di Anna Maria Bernieri, scrittrice di Livorno.

Le Madri Costituenti. Storia di una speranza incompiuta” è il titolo del libro, edito da MDS Editore, che documenta il lungo percorso che ha portato le donne al voto e alla conquista del diritto di cittadinanza dalla Rivoluzione francese in poi, ricostruendo la storia del movimento delle donne, in Italia, dal periodo preunitario, attraverso il fascismo fino alla nascita della Repubblica. Nel 1946 a liberazione conquistata, definita la natura Repubblicana e parlamentare del nascente stato, in un pese devastato dalla guerra con vaste aree di sottosviluppo e analfabetismo, vennero elette ventuno donne con le prime elezioni libere: le Madri Costituenti.

Alla presentazione del libro parteciperà anche l’autrice, Anna Maria Bernieri, che si divide tra la poesia e la storia. Uno dei temi della sua intensa attività poetica è infatti la cura della memoria. E sulla memoria dell’operato femminile concentra anche la sua ricerca storica. Proprio da questa sua vocazione è nato il desiderio della sezione Versilia della FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari) di organizzare l’evento, patrocinato dalla Provincia di Lucca.

Interverranno, oltre alla Bernieri e alla presidente di Fidapa BPW Versilia, Claudia Menichini, anche Marialina Marcucci, presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio. L’introduzione sarà invece a cura della Prof.ssa Cecilia Gambacciani. Coordinerà l’incontro, aperto a tutti, Silvia Belli, con le letture a cura di Anna Botta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: