Abusivo in spiaggia, arrivano Polizia e Vigili Urbani: sgomberato

0

PIETRASANTA – Sgomberata la spiaggia libera di Motrone occupata abusivamente, dall’autunno scorso, da un uomo già deferito il 6 maggio per occupazione abusiva di area demaniale marittima. Al momento dello sgombero effettuato dalla Polizia Municipale del Comune di Pietrasanta in collaborazione con il Commissariato della Polizia di Stato di Forte dei Marmi e dell’Ufficio Immigrazione, l’uomo era privo di documenti. Accompagnato al Centro di Identificazione ed Espulsione di Torino, sarà rimpatriato. Da mesi ormai l’uomo, di origini senegalesi, aveva trasformato parte della spiaggia nella sua abitazione realizzando un piccolo accampamento dove dormiva, cucinava ed adempieva a tutti i suoi bisogni creando problemi legati all’igiene pubblica. La situazione era stata segnalata dai balneari che gestiscono la spiaggia, l’ultima volta lo scorso 5 maggio, anche in vista della stagione estiva e al conseguente aumento dei fruitori soprattutto nel weekend.

1 2

Indicato ripetutamente come soggetto pericoloso, aveva realizzato un deposito di materiali di ogni tipologia che utilizzava per cucinare e fare fuochi. Sollecitato dall’amministrazione comunale di Massimo Mallegni, lo sgombero è stato effettuato nella giornata di mercoledì’ 24 giugno. L’uomo non ha opposto nessuna resistenza. La spiaggia sarà liberata dall’accampamento e potrà tornare fruibile interamente da residenti e turisti già nei prossimi giorni.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: