Accoltella il compagno alla gola: arrestata

PISTOIA – E’ finita in  manette per mano della Polizia la donna, una 30enne originaria di Empoli, che, al culmine di un’ennesima lite, ha accoltellato alla gola il convivente, in ospedale in prognosi riservata. L’allarme alla Questura di Pistoia è stato dal Commissariato di Empoli, perché la donna avrebbe telefonato alla madre subito dopo il fatto e da lì sarebbe partita la segnalazione

Lascia un commento