Accusato di estorsione, era estraneo alla vicenda: il gip archivia il “caso” di Stefano Ulivi

0

CAMAIORE – Dopo quasi un anno, il Gip di Lucca, dottor Giuseppe Pezzuti, ha messo la parola fine alla vicenda che lo scorso 4 febbraio 2017 aveva investito Stefano Ulivi, giovane di Camaiore fermato insieme ad altri amici, con l’accusa di estorsione ai danni di un coetaneo ( LEGGI ANCHE: Rubano un cellulare e chiedono il riscatto, arrestati tre ragazzi di  ). Il Pm, infatti, dopo aver attentamente vagliato le condotte dei giovani, aveva da tempo stralciato le diverse posizioni mandando tutti a processo salvo il giovane Ulivi che, fin da subito, si era dichiarato estraneo ai fatti contestati. E, l’estraneità dell’Ulivi, invocata e dimostrata fin da subito dalla difesa (lo assisteva l’avvocato Riccardo Carloni di Viareggio) è stata confermata con il decreto di archiviazione a firma dello stesso Gip. La spiacevole vicenda, si chiude per Stefano Ulivi, riconosciuto dal Pubblico Ministero e dal Giudice per le Indagini Preliminari estraneo, “…sia sul piano morale che su quello materiale, al verificarsi dell’evento delittuoso…”.

No comments