“Adesso sgomberiamo voi”, striscione al Comune: la protesta dei militanti che lottano per il diritto alla casa prosegue

VIAREGGIO -“Adesso sgomberiamo voi”. Lo striscione, con tanto di lucchetto, è stato apposto notte tempo ai cancelli del palazzo comunale di Viareggio. La protesta dei militanti di Unione Inquilini e Brigata Sociale Antisfratto, che lottano per il diritto alla casa, dopo lo sgombero in Darsena di due giorni fa, prosegue. “Il Comune  – affermano –  non è intervenuto per trovare soluzioni allo sgombero eseguito dalla magistratura e che ha coinvolto due famiglie e due bambini piccolissimi”. Nella notte il municipio è stato simbolicamente sigillato.

16174911_1210366002352658_1242889775768211274_n

 

Lascia un commento