Ultime News

Aeroporto di Firenze, Italia Viva Toscana incontra i sindacati: “La questione occupazionale è strettamente legata allo sviluppo di Peretola e alla nuova pista”

“Un incontro necessario per ascoltare le esigenze di un settore fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio. Ci siamo messi a disposizione e abbiamo sottolineato la nostra piena disponibilità a lavorare sui problemi emersi. Principalmente sono due i temi più importanti: la CIG che per alcune categorie di lavoratori è del tutto insufficiente, e lo sviluppo del polo aeroportuale toscano, in particolare la nuova pista dell’aeroporto di Firenze che, in prospettiva, è determinante per il futuro dei lavoratori.”
Così i consiglieri regionali di Italia Viva Titta Meucci, Stefano Scaramelli e Massimo Baldi, che insieme al deputato fiorentino Gabriele Toccafondi hanno incontrato in videoconferenza le rappresentanze sindacali dell’aeroporto

“Sull’aeroporto di Firenze in particolare, abbiamo ribadito di essere rimasti l’unica forza politica a sostenere il progetto senza divisioni interne. L’abbiamo fatto – concludono gli esponenti di Italia Viva – sia a livello locale, votando mozioni sul tema anche insieme all’opposizione, sia a livello nazionale, inserendo l’opera nel nostro piano shock. Crediamo che sia fondamentale proseguire nel tentativo di sbloccare i vincoli burocratici che ad oggi hanno bloccato tutto. Senza la nuova pista, infatti, si penalizzerebbe non solo Firenze ma tutta la Toscana, perché la soluzione più semplice diventerebbe quella fuori regione, cioè Bologna”.

italia viva