Al Maki Maki l’Halloween Party della Versilia Supply Service

0

VIAREGGIO – Halloween è ormai alle porte e nella Viareggio della nautica, tra aziende ed equipaggi, si rinnova l’appuntamento con l’atteso party a tema organizzato dalla VSS, giunto alla settima edizione. Dopo l’Inferno di Dante e i villains – i cattivi – dei film, quest’anno la festa vede i personaggi Disney come tema della serata: Malefiche, regine cattive, ma anche principi e principesse caduti nel lato oscuro riempiranno il dancefloor del nuovo Maki Maki addobbato a tema per una serata di pieno divertimento (con ingresso libero a partire dalle 00.30). Dal magazzino di via Paolo Savi ai locali del viale Europa l’evento è cresciuto, si è sviluppato non perdendo mai di vista gli obiettivi originari e non tradendo mai le aspettative, un po’ come l’azienda che lo organizza: la Versilia Supply Service.

Fondata nel 1989, la VSS unisce la solidità della gestione familiare alle potenzialità di quella aziendale, arrivando a contare ad oggi circa quaranta dipendenti e una rete operativa attiva a livello mondiale. Una ditta viareggina di forniture navali che vede al timone Giuliano Tomei, con i figli Daniele e Stefano chiamati a dirigere i reparti vendite e la moglie Renza Manfredi alla contabilità, e che punta molto sul team work interno e sulla valorizzazione del proprio personale, peraltro in larga parte under 40.

«Il nostro punto di forza è l’affidabilità e la conseguente fiducia che ne deriva, in sintesi il livello di servizio offerto – spiega Stefano Tomei – noi non promettiamo mai niente oltre la nostra possibilità, ma gli impegni che prendiamo li portiamo sempre a termine nei tempi e modi richiesti». E quindi può accadere che agli ospiti – o proprietari – di uno yacht in transito tra le isole greche venga un’improvvisa voglia di pane carasau, tipicità sarda, e che la VSS venga contattata per recuperarlo e consegnarlo, oppure più semplicemente si richiedono pezzi di ricambio, attrezzature, generi alimentari particolari, insomma: qualsiasi cosa serva su una barca la Versilia Supply Service ha il compito di trovarlo; e non mancano certo le sfide: «un paio di anni fa abbiamo consegnato un campo da tennis su uno yacht da 140 metri in Sardegna, con tanto di tabellone segnapunti – ricorda Stefano – ma abbiamo anche portato i dolcetti “Dai Dai” a Honolulu, nelle Hawaii, quasi dall’altra parte del mondo». Per la cronaca le due imbarcazioni protagoniste dell’estate versiliese, il Sy “A” del magnate bielorusso Melnichenko e il veliero “Royal Clipper”, hanno scelto la VSS come appoggio durante la loro permanenza in zona, continuando poi ad avvalersi dei suoi servizi anche in seguito e diventando clienti di livello internazionale.

Con branch offices a Livorno, Porto Cervo, Palma de Maiorca (Spagna), Antibes (Francia), Hainan (Cina), Saint-Martin Francesce (Piccole Antille – Caraibi), Antigua e in procinto di aprire a Dubai, e la partecipazione a fiere del settore come Metz, Montecarlo, Antigua, Fort Lauderdale, Dubai, Singapore e la MYBA –  ed ovviamente il Versilia Rendez-Vous – la VSS contribuisce a tenere alto il nome di Viareggio nel mondo della nautica a livello internazionale, coniugando il knowhow della tradizione locale con la capacità di stare al passo con i tempi.

No comments