Al Nimbus Surfing Club in mostra i disegni di Leonardo Tognelli, una galleria open air per un ragazzo speciale

0

MARINA DI PIETRASANTA – Una mostra speciale, a due passi dalla riva del mare, per un ragazzo che si esprime attraverso il disegno. Alessio Tognelli, affetto dal disturbo dello spettro autistico, comunica attraverso il tratto della sua matita. Per lui, la prima personale inaugurata al Numbus Surfing Club, accolta con grande entusiasmo dagli amici dell’associazione. Il vernissage on the beach, organizzato dall’instancabile Emanuela Bascherini, è stato salutato da una breve cerimonia, accompagnata da un dolce e partecipato rinfresco. Presenti il presidente del Nimbus Club, Filippo Ceragioli e l’assessore al Sociale, Lora Santini che, in rappresentanza del Comune, ha donato al giovane nuovi album da disegno per incentivarlo a coltivare il suo particolare talento.

Lacrime e sorrisi quando sono stati scoperti i pannelli su cui sono esposte le coloratissime opere di Leonardo, festeggiato da tutti, a cominciare dall’inseparabile amico Alessio, con cui condivide le estati al Nimbus. Per lui una galleria open air, sotto il sole e le stelle, in linea con lo spirito dei surfisti di Fiumetto. “Una mostra magica in un luogo altrettanto magico – ha detto l’assessore al Sociale, Lora Santini – Leonardo usa il disegno per trasferire agli altri le sue emozioni. A Pietrasanta l’arte è dappertutto, ora anche sulla spiaggia. In città inauguriamo tante esposizioni, ma questa ha qualcosa in più delle altre. Merito di Emanuela Bascherini e anche del Nimbus, che è un grande contenitore di attività, ma soprattutto una sana scuola di vita”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: