Alcol in entrambe le ragazze: gli esiti degli esami a 4 ore dal rapporto, si attende la consulenza

FIRENZE – Alcol in quantità definita “sopra la norma” in entrambe le studentesse americane che hanno denunciato i due carabinieri per violenza sessuale: è quanto hanno rilevato gli esiti medici, ora sul tavolo dei pm della Procura di Firenze, quattro ore dopo il rapporto sessuale con i due militari dell’Arma. In una ragazza gli esami del sangue hanno fatto trovare più alcol, in un’altra meno. Tuttavia, ha spiegato il procuratore Giuseppe Creazzo, questo primo riscontro non è sufficiente a stabilire se le due giovani fossero ubriache e in che misura non fossero lucide quando hanno incontrato i carabinieri. La relazione di un consulente stabilirà il livello di ubriachezza al momento del fatto. “Le indagini proseguiranno in modo alacre”, ha detto stamani Creazzo. La Procura sta valutando se sentire le due studentesse con un incidente probatorio.

Lascia un commento