Alla guida senza patente, parlando al telefono e senza assicurazione: multa salatissima

FIRENZE – Era alla guida mentre parlava al telefono cellulare, ma non solo. Fermato dalla polizia municipale ieri mattina in viale Antonio Gramsci, è risultato senza patente da anni, perché revocata nel 2013 (multa da 5mila110 euro e fermo del veicolo per tre mesi) e senza assicurazione (868 euro di sanzione, taglio di 5 punti della patente e sequestro del mezzo).

L’uomo inoltre si è rifiutato di prendere in custodia il veicolo (che quindi è stato portato in depositeria) e per lui è scattato anche un altro verbale da 1.818 euro. Aggiungendo la sanzione per il cellulare alla guida (165 euro con taglio di 5 punti) in totale ha avuto multe per quasi 8mila euro (per la precisione 7mila961) e un taglio di 10 punti sulla patente.