Allarme criminalità nella lucchesia, la Lega: “Dopo Torre del Lago il caso di Lammari”

0

LAMMARI – “Quanto successo in un locale di Lammari-afferma Elisa Montemagni, Consigliere regionale della Lega Nord-testimonia, ancora una volta, come la provincia lucchese sia oggetto di particolare attenzione da parte di bande di criminali senza scrupoli.” “Il raid nel club Manhattan-prosegue il Consigliere-perpetrato da alcuni nordafricani, pregiudicati e senza fissa dimora, è un atto di notevole gravità e meno male che nessuno dei presenti, oltre al naturale spavento, ha subito danni fisici.” “Senza entrare nel merito delle eventuali motivazioni che hanno portato all’episodio-precisa l’esponente leghista-vogliamo accentrare la nostra attenzione sul grave fatto in se, che non deve essere assolutamente minimizzato.” “La Lucchesia-sottolinea il rappresentante del Carroccio-è, purtroppo, da tempo bersagliata da delinquenti che stanno creando non poco allarme fra la popolazione che chiede a gran voce fatti concreti e non solo inutili parole di circostanza.” “Ovviamente-conclude Elisa Montemagni-ci uniamo a questo accorato appello dei cittadini, augurandoci che tutta questa serie di misfatti, l’ultimo dei quali accaduto appunto a Lammari, sia un campanello d’allarme recepito tempestivamente dalle Istituzioni.”

No comments