Allontana i piccioni con lo spray al peperoncino, problemi respiratori per i vicini

PISTOIA – Nella mattinata di ieri, domenica 27 ottobre, la polizia di Stato ha deferito in stato di libertà uomo di 54 anni per lesioni aggravate.

Nella fattispecie l’uomo, che si trovava all’esterno del bar Michi in piazza Duomo veniva infastidito in più occasioni da un piccione. Dopo aver tentato più volte di allontanarlo, provvedeva a spruzzare dello spray al peperoncino, in presenza di altre persone, per far desistere definitivamente il volatile.

Dopo qualche istante gli avventori del locale iniziavano ad accusare lievi disturbi respiratori. Tra questi, un vice ispettore della squadra volanti della Questura di Pistoia insieme alla sua famiglia che, libero dal servizio, interveniva prontamente identificando l’uomo e richiedendo l’ausilio di una pattuglia.

Tra gli avventori presenti anche tre bambini, i primi ad accusare i problemi causati dallo spray urticante.