AmatAfrica ricambia gli aiuti ricevuti e dona 2000 euro alle famiglie italiane in difficoltà

In questo momento di grande difficoltà per tante famiglie, la nostra piccola associazione ha voluto ricambiare la generosità e gli sforzi delle comunità che l’hanno sostenuta nei progetti in Rwanda ed ha donato 2.000 Euro. A scriverlo la Onlus AmatAfrica, che da anni opera in Rwanda iper aiutare la popolazione locale.
Questa modesta cifra, grande per le tasche di AmatAfrica, è stata distribuita alle associazioni che operano nel territorio della Garfagnana (Misericordia del Barghigiano), della Lunigiana, (Ospedale e centro trasfusionale Fivizzano,  AVIS Terra Rossa Licciana Nardi), della Versilia (Gruppo Caritas  “Centro Cinque Spighe ” Onlus) e di Prato ( Croce D’oro) – prosegue la nota – ed è stata usata per acquistare dispositivi di protezione individuale e per sostenere famiglie e anziani in stato di necessità. Da un lato il pensiero corre ai nostri, anzi vostri, bambini adottati a distanza, confinati nelle loro capanne sparse qua e là e lontani non solo dalla scuola e dalla comunità, ma dalla fontana che abbiamo costruito e che è l’unico punto di approvigionamento di acqua; dall’altro il cuore si stringe nel vedere famiglie italiane in difficoltà per fare la spesa, a bambini che, qui a casa nostra, potrebbero trovarsi ad avere pasti scarsi o scadenti; ai sanitari tutti, costretti a turni massacranti e sacrifici disumani. anche se non è molto, era nostro dovere dare a chi ieri ha donato e adottato. E anzi speriamo di poterlo fare ancora. Quello che ci preme ora è stare vicino a chi è vicino a noi, senza dimenticare l’Africa. Proprio con l’intento di dare una mano a chi ci sta vicino, i membri di Amatafrica sono in prima fila come volontari nel territorio e provvedono a varie esigenze locali (assistenza agli anziani, supporto alle famiglie ecc.) ed alcuni, impiegati nel settore sanitario, protraggono la loro opera al di fuori del lavoro curando a domicilio chi ne ha bisogno. Mai l’Africa e l’Italia sono state così vicine.
AmatAfrica