Bruco americano, nuovo intervento contro le infestazioni

VIAREGGIO – Un altro intervento contro le infestazioni da bruco americano (Ifantria cunea) realizzato da Sea Ambiente in alcune zone pubbliche di Viareggio, su ordinanza del Comune.

Nella notte tra mercoledì 17 e giovedì 18 agosto l’intervento sarà realizzato in piazza Karlovy Vary e via Fornace Mannozzi.

Ecco i comportamenti da tenere per non contaminare persone, animali, cibi e indumenti con l’intervento fatto con abbattente: dalle ore 22 di mercoledì 17 alle 6 di giovedì 18 agosto è richiesto agli abitanti delle zone interessate di tenere chiuse finestre ed altri vani di areazione, togliere dai balconi e da luoghi esterni cibi, bevande e contenitori destinati al loro uso, indumenti e animali di qualsiasi razza e specie, giocattoli e attrezzi. È consentito l’utilizzo dell’aria condizionata all’interno degli edifici.

Sea Ambiente S.p.A. ricorda che il bruco americano (Ifantria cunea), contrariamente al bruco del pino (Thaumetopoea pityocampa), non è pericoloso né per gli uomini né per gli animali. Esso è però infestante e dannoso per le piante, delle cui foglie si ciba sino anche alla morte della pianta stessa. Le infestazioni di questo tipo di parassita sono discontinue, ma segnalate in Italia sin dagli anni Settanta.

 

 

 

Lascia un commento