T-riciclo: a Viareggio si raccolgono i rifiuti in bicicletta

0

VIAREGGIO – Ecologico, innovativo, silenzioso, maneggevole e sicuro: a Viareggio arriva il T-Riciclo. Una «cargo bike» a pedalata assistita, alimentata con pannelli fotovoltaici, progetta da ESA, impresa leader nelle tecnologie per l’ambiente, con lo scopo di unire soluzioni ecologiche a mobilità sostenibile.

Il nuovo veicolo è stato presentato oggi in piazza Mazzini, alla presenza dell’assessore con delega all’Ambiente Federico Pierucci, del presidente di Sea Fabrizio Miracolo e dall’Amministratore delegato di Sea Sandro Bonaceto.

«Si tratta di un mezzo che ci consentirà di essere ancora più presenti sul territorio – ha detto l’assessore Pierucci -. Efficiente, sostenibile e anche molto visibile lungo le strade della nostra città in modo da diventare un punto di riferimento per i viareggini ma anche per i turisti che spesso non sanno come e dove conferire i rifiuti».

T-Riciclo è una soluzione tecnologica progettata per migliorare l’efficienza del servizio di pulizia delle strade, ha la caratteristica di potersi muovere rapidamente e liberamente in zone a traffico limitato, aree pedonali o con modifiche alla viabilità. Il T-Riciclo inoltre ha il pregio di essere un veicolo ecologico alimentato con energia rinnovabile, dotato di pannello fotovoltaico e batteria per l’accumulo dell’energia.

Milano, Parma, Reggio Emilia, Bologna: sono solo alcune delle città che hanno adottato T-Riciclo per la raccolta dei rifiuti urbani. Da oggi anche Viareggio è una di loro.

In totale sono due i T-riciclo che già da oggi, 17 luglio, opereranno sul territorio. Il nuovo servizio coprirà la Passeggiata e la Pineta di Ponente.

Gli operatori alla guida dei T-Riciclo, oltre ad assicurare una maggiore pulizia, rappresentano un filo diretto della città con l’azienda: potranno raccogliere segnalazioni di eventuali problemi e diventare un punto di riferimento per i cittadini. Inoltre potranno favorire le attività di controllo per scoraggiare comportamenti scorretti e incivili relativi all’abbandono dei rifiuti in strada.

Grazie alla capacità di stoccaggio dei rifiuti del T-Riciclo, dotato di 4 contenitori dalla capacità di 120 litri l’uno, gli operatori si occuperanno quindi della rimozione di eventuali cartacce a terra e dello svuotamento straordinario dei cestini.

Il T-Riciclo ha anche una non meno importante funzione informativa: il veicolo viene personalizzato in base alle campagne di sensibilizzazione promosse da Sea e dall’Amministrazione.

No comments

*