Anagrafe antifascista, Cosimo Maria Ferri: “Importante ribadire i valori su cui si fonda la Costituzione”

SANT’ANNA DI STAZZEMA – “É stato importante ribadire, ancora una volta, i valori su cui si fonda la nostra Costituzione: quelli dell’antifascismo, e quindi della libertà, della tolleranza, della solidarietà”. Lo afferma il sottosegretario alla Giustizia, Cosimo Maria Ferri, che ieri, con Matteo Renzi e il Pd, è stato a Sant’Anna di Stazzema per firmare l’anagrafe antifascista: “Lo abbiamo voluto ribadire a Sant’Anna di Stazzema, una comunità che è stata profondamente ferita. Proprio nei luoghi di sofferenza è nata l’Italia democratica, è nato il sogno di un mondo non più diviso da ideologie di discriminazione, un mondo in cui l’essere umano potesse svilupparsi nella sua interezza, libero e uguale agli altri. ho scelto di aprire qui la mia campagna elettorale, e di aderire all’Anagrafe antifascista del Comune. Oggi, questo luogo rappresenta un monito: dobbiamo coltivare la memoria per nutrire sentimenti di amore e di rispetto, valori senza tempo, che devono guidare ciascuno di noi ogni giorno.”