Ancora scosse sismiche nell’aretino

PIEVE SANTO STEFANO –  Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 con profondità 8 chilometri è stata avvertita ieri nel pomeriggio nella zona di Montedoglio nel comune di Pieve Santo Stefano (Arezzo) dove, nei giorni scorsi, si sono registrate tredici scosse. Il sisma, il cui epicentro è stato individuato proprio nella stessa area, è stato avvertito lievemente dalla popolazione e non ha provocato danni.

Lascia un commento