Il comitato del no: “Il popolo ha saputo difendere la sua Costituzione”

1

VIAREGGIO – “È per noi una grande soddisfazione commentare oggi questa schiacciante vittoria del NO, che accompagnata da un’alta affluenza alle urne, testimonia come il popolo sia stato in grado di difendere la sua Costituzione in quello che è stato prima di tutto un grande confronto democratico.
Accogliamo con entusiasmo anche i dati che provengono dalla Versilia dove si è registrata una netta vittoria del nostro fronte”. Il commento sull’esito del referendum arriva da l Comitato del no” Grazie alla passione dei tanti cittadini che hanno deciso di aderire al nostro Comitato e che si sono mobilitate nelle file dell’ANPI, ARCI e CGIL siamo riusciti a portare avanti una campagna referendaria combattuta contro una Riforma Costituzionale proposta da organizzazioni politiche presenti e radicate da tempo nei nostri territori, i cui rappresentanti istituzionali senza farsi alcun problema, hanno utilizzato il loro ruolo per favorire la loro parte politica. Una campagna referendaria il cui risultato è stato quello che noi speravamo. Con l’auspicio che questo non sia un punto di arrivo ma un punto di partenza per la costruzione di una comunità che si riconosca nei valori della nostra Costituzione, ringraziamo ancora una volta tutte le persone e le associazioni che in questi mesi hanno combattuto con noi per un ideale in cui credono”.

“Come Democratici per il No di Viareggio  e della Versilia esprimiamo la nostra più viva soddisfazione per il risultato conseguito nel Referendum sia ,ovviamente, a livello nazionale che in particolare a livello locale – aggiunge Fabrizio Manfredi: “In ogni Comune della Versilia ha prevalso nettamente il No e se prendiamo a riferimento i seggi viareggini ciò è avvenuto in forme ancora più consistenti nei quartieri più popolari (Varignano,Terminetto) ,a dimostrazione ulteriore che in questo voto ha pesato fortemente,oltre che il forte attaccamento democratico ai principi della nostra Costituzione, il profondo disagio e la diffusa insofferenza che permeano parti fondamentali della nostra società ed in particolare quelle più colpite dalla crisi e dalle incertezze sul futuro.
Noi che abbiamo promosso a livello viareggino/versiliese ,in collaborazione con il Comitato per il No di Viareggio e con la Cgil,l’Anpi, l’Arci la principale manifestazione per il No con la presenza di P.L. Bersani, vogliamo ringraziare tutti gli elettori per il risultato conseguito che nel nostro piccolo ci impegnamo a tradurre in prospettiva in un ben più serio e costruttivo lavoro di ammodernamento delle nostre istituzioni, nella definizione di leggi elettorali per la Camera ed il Senato democratiche e rappresentative, nel rilancio di azioni di governo capaci di affrontare con incisività ed efficacia i principali problemi economici e sociali del nostro paese. Il tutto con un Pd che finalmente riapra a tutti i livelli al suo interno un vero confronto democratico e ritorni ad essere il principale interprete dei bisogni e delle istanze della nostra gente ed il fondamentale costrutture di un rinnovato centro sinistra.

1 comment

Post a new comment