Anziani in gita al mare col bus senza assicurazione: la Polstrada lo blocca

0

FIRENZE – Anziani in gita al mare col bus senza assicurazione: la Polstrada lo blocca.

Erano appena partiti da Borgo San Lorenzo  per andare al mare a Baia Domizia i 14 passeggeri del pullman che ieri mattina è stato fermato dalla Polstrada in A1, al casello di Calenzano (FI), perché non era assicurato.

La pattuglia della Sottosezione di Firenze Nord, che stava monitorando il traffico vacanziero secondo lo speciale piano attuato in tutta la regione per garantire un esodo sereno a tutti i villeggianti, ha notato il bus e lo ha fermato per un controllo.

Il conducente, però, non aveva con sé né la carta di circolazione né l’assicurazione, così gli agenti hanno contattato la Centrale Operativa della Stradale e da ulteriori accertamenti hanno scoperto che non era assicurato.

Per l’autista ed il proprietario del bus è arrivata una multa salatissima, di 1.700 euro, mentre per il veicolo è scattato il fermo: i poliziotti infatti ne hanno dovuto disporre il fermo e non potrà più circolare fino a quando non verrà regolarmente assicurato.

Per proseguire la gita i passeggeri, tutti tra i 70 e gli 80 anni, hanno contattato il tour operator, che ha inviato di lì a breve un mezzo sostitutivo.

Era un bus della stessa ditta, ma questa volta aveva tutte le carte in regola.

E così i villeggianti sono ripartiti verso il mare ringraziando i poliziotti che li hanno tirati fuori proprio da un bell’impiccio.

Grazie a loro hanno potuto proseguire il viaggio in serenità.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: