Nuovo appuntamento per “Il cinema e oltre”: arriva “L’Intrusa”

VIAREGGIO – Nuovo appuntamento con la rassegna il Cinema e Oltre: lunedì 30 ottobre alle 21,15 al Cinema Centrale, verrà proiettato il film L’Intrusa, di Leonardo Di Costanzo, con Raffaella Giordano, Valentina Vannino, Martina Abbate, Anna Patierno, Marcello Fonte, Gianni Vastarella, Flavio Rizzo, Maddalena Stornaiuolo, Riccardo Veno.

Presentato alla Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes 2017 L’INTRUSA racconta Napoli ai giorni nostri: protagonista Giovanna, una donna che lavora nel sociale e che si deve confrontare quotidianamente con le problematiche della città. Il Centro che dirige offre un luogo protetto in cui crescere e giocare dopo le ore di attività scolastica a bambini che potrebbero finire precocemente a far parte della manovalanza camorristica. Un giorno Maria, madre di due bambini, chiede e trova rifugio, con il consenso di Giovanna, in un monolocale che appartiene al Centro: Giovanna non sa che si tratta della giovane moglie di un boss della camorra ricercato per un efferato omicidio.

Vincitore nel 2013 del David di Donatello per il film d’esordio «L’intervallo», Di Costanzo, autore della sceneggiatura con Maurizio Braucci e Bruno Oliviero, ha fatto precedere le riprese da un lungo lavoro di ricerca e di preparazione: «La storia raccontata somiglia alle tante che abbiamo ascoltato, ho parlato con presidi e lavoratori del sociale, spesso mi hanno detto “succede che, per salvare qualcuno, devi escludere altri”». Accanto alla protagonista, coreografa e danzatrice, recitano attori non professionisti oppure poco conosciuti e comunque scelti tra persone molto vicine all’universo descritto. I bambini hanno acquistato, durante le riprese, uno spazio maggiore rispetto alla sceneggiatura: «Con l’aiuto degli animatori abbiamo fatto ricorso all’improvvisazione, canalizzando espressività ed energie in modo da fare emergere caratteri funzionali alla storia».

La rassegna «Il cinema ed oltre» è promossa dal Comune di Viareggio in collaborazione con il cinema Centrale. Programmazione a cura di Giulio Marlia.

Lascia un commento