Apre la cerniera dei pantaloni e si masturba davanti ai bambini: esibizionista denunciato per atti osceni

PISA – Il personale della Sezione Anticrimine del Commissariato di Polizia, ha denunciato in stato di libertà,  A.A., 58enne dei Pontedera,  per il reato di atti osceni in luogo pubblico, ex articolo 527 del codice penale.

L’uomo, qualche giorno prima, in zona Stazione Ferroviaria, di prima mattina, rimanendo in auto,  ha  aperto la cerniera dei pantaloni e, dopo aver infilato la mano, ha iniziato a masturbarsi noncurante della presenza di tante persone tra cui tanti studenti anche minori che frequentano le scuole elementari e medie presenti in quella zona.

Una cittadina, accortasi della situazione, ha allertato il Commissariato che partendo dalla descrizione della persona e del tipo di autovettura, è riuscito a risalire all’autore del fatto, incensurato.

Fermato e condotto in ufficio,   dopo gli adempimenti di rito e il relativo  foto-segnalamento,  l’esibizionista è stato denunciato in stato di libertà.