Auguri Tranvia! Cento anni fa il tram che collegava Pietrasanta e Marina…

0

Auguri tranvia! Cento anni fa, precisamente il 15 luglio 1914, fu inaugurata la tratta tranviaria che collegava Pietrasanta a Fiumetto. Oggi di quell’antico percorso, distrutto in seguito delle vicende del secondo conflitto mondiale, non rimane più traccia se non nella memoria di alcune persone che ricordano “il lungo ed acuto fischio della motrice del tramway”.

La partenza era in Piazza Carducci; il tram proseguiva per la Madonnina del Fiore, scendendo il cavalcavia d via Santini – direzione via Aurelia per poi prendere il Viale Pietrasanta-Fiumetto, oggi viale Apua.

Il tramway continuava verso i Macelli per arrivare alla fine di via Fiumetto (dove attualmente troviamo la rotonda di Folon), proseguendo e oltrepassando il Fosso del “Tonfalo” per arrivare al Ponte del Principe con capolinea a Fiumetto. Da qui si poteva scegliere: continuare lungo il viale Morin per Forte dei Marmi, oppure, in direzione opposta, percorrere l’attuale via Carducci per raggiungere Tonfano, Motrone o Focette.

Un collegamento importante, che passava fra orti, vigneti, campi coltivati, cui l’allora sindacoGiovan Battista Cancogni invitata la popolazione, nel bel manifesto d’epoca, a partecipare festosa ad un avvenimento “che, fattore di civiltà, sviluppa e rafforza le energie del lavoro e del commercio”.

Una novità che piacque molto alla cittadinanza; testimonianza di tutto ciò fu la folla che partecipò e plaudì al nuovo collegamento altrimenti fattibile con il carro e i cavalli.

No comments

*