Autosmaltimento amianto a costi prefissati, ne possono usufruire tutti i privati dei comuni di Viareggio e Camaiore

0

VIAREGGIO – In coordinamento con gli uffici Ambiente dei Comuni di Viareggio e Camaiore, ritenendo di fare cosa utile in questo momento di emergenza, SEA Ambiente S.p.A. ha definito una convenzione con la ditta Ideal Montaggi S.r.l. al fine di consentire l’autosmaltimento dell’amianto, nei limiti consentiti dalle norme, a costi prefissati.

Possono usufruirne tutti gli utenti privati di Viareggio e Camaiore, fino al 30 aprile.

I costi di questo servizio, come da convenzione con la ditta Ideal Montaggi S.r.l., sono i seguenti:

–          per il trasporto e smaltimento di lastre/coperture contenenti fibre di amianto, 0,88 euro/kg fino e per i primi 400 kg, 0,40 euro/kg per la quota residua oltre i 400 kg;

–       per il trasporto e smaltimento di manufatti diversi da lastre/coperture (tubi, canne fumarie, cassoni etc..) contenenti fibre di amianto, 0,90 euro/kg fino e per i primi 400 kg e 0,40 euro/kg per la quota residua oltre i 400 kg.

Si può accedere all’autosmaltimento agevolato solo se:

–       la superficie complessiva non supera i 50 metri quadrati;

–       il peso non supera i 700 Kg;

–       il manufatto non si trova a più di 4 metri di altezza rispetto al suolo;

–       il luogo di rimozione non è un esercizio pubblico.

 

Come si attiva e come funziona la procedura:

L’utente si reca all’ASL 12, per compilare il MODULO A al Dipartimento di prevenzione ex ospedale Lucchesi, Pietrasanta, tel. 0584/6058910/11/12/13. Una copia rimane all’ASL 12, mentre l’originale deve essere trattenuto dall’utente per la successiva consegna a SEA ambiente.

L’utente si reca alla SEA Ambiente per la consegna del modulo A e compila il MODULO B per l’adesione dell’iniziativa, per richiedere a SEA Ambiente la fornitura gratuita del kit di autosmaltimento e accettare i costi da riconoscere alla ditta Convenzionata che effettuerà il sopralluogo e lo smaltimento dell’eternit.

SEA Ambiente invia alla ditta convenzionata il MODULO C con la richiesta di effettuazione del sopralluogo, la verifica del materiale e la consegna del kit.

La Ditta Convenzionata effettua il sopralluogo preventivo entro 10 giorni, previo contatto con l’utente, in seguito al quale l’utente procede allo smontaggio e all’impacchettamento dell’amianto mediante procedura e dispositivi di sicurezza consegnati, e avvisa la ditta per concordare giorno e orario del prelievo per lo smaltimento.

Queste invece le istruzioni per la procedura di smontaggio e imballaggio, che compete all’utente.

  1. Delimita l’area di lavoro in modo da renderla inaccessibile ad altre persone;
  2. Togli dall’area tutti i mobili, attrezzi, auto o altri oggetti;
  3. Opera in assenza di vento;
  4. Copri il pavimento con il telo in polietilene;
  5. Indossa la tuta monouso chiudendo perfettamente la cerniera, indossa poi la mascherina seguendo le istruzioni, infine calza i copriscarpa, i guanti protettivi e gli occhiali.
  6. Provvedendo prima a leggere le istruzioni e le schede di sicurezza, procedi ad impiegare l’incapsulante ;
  7. Applica l’incapsulante su tutte le superfici da rimuovere ; se alcuni particolari dopo la rimozione non saranno coperti dall’incapsulante devi applicare il prodotto anche su questi.
  8. Rimuovi il materiale senza creare rotture, non forare, non usare seghe o dischi a taglio; svita le viti con cura ; tutta la minuteria deve essere poi riposta con il materiale da smaltire;
  9. Finita la rimozione devi ispezionare l’area per raccogliere eventuali frammenti caduti, devi arrotolare il telo in polietilene senza scuoterlo, sigillandolo con nastro adesivo.
  10. A questo punto tolta la tuta, la mascherina, i copri scarpe e i guanti, arrotolarli a parte in un sacco di nylon chiudendo con nastro adesivo e appoggialo vicino al telo contenente amianto.
  11. Il telo nastrato con il suo contenuto deve essere appoggiato su un pancale posto su area privata di pertinenza, collocato in modo che sia facilmente accessibile alla Ditta incaricata del ritiro.
  12. Appena conclusasi le operazioni di impacchettamento del materiale contenente amianto comunicare alla Ditta Convenzionata l’avvenuta conclusi

Tutte le informazioni e la modulistica relativa saranno pubblicati a breve su sito www.seaambiente-spa.it. Il numero verde di SEA Ambiente è 800 434509; ufficio SEA  per richiedere kit autosmaltimento amianto: 0584 3860214

No comments

*