Buon compleanno “Shakespeare Festival”!

0

VIAREGGIO – Buon compleanno “Shahespeare Festival”! La “creatura” della Next Artists dedicata al grande drammaturgo e poeta inglese compie 10 anni e si presenta al suo pubblico con Magic Shakespeare, un programma di altissima qualità che guarda alla tradizione ma come sempre strizza l’occhio anche all’innovazione ed alla ricerca di nuovi punti di vista. Novità dell’edizione 2014 la collaborazione con l’Associazione Culturale Raccontamiunastoria, ideatrice ed organizzatrice del famoso Festival Internazionale di Storytelling di Roma di fama internazionale, collaborazione che prevede l’affiancamento alla direzione artistica di Paola Balbi e l’introduzione all’interno del programma di attività di storytelling a tema shakesperiano. Confermata la location del Festival che per il secondo anno consecutivo sarà ospitato dal 22 al 31 agosto al Centro Congressi Principe di Piemonte di Viareggio. Tra gli obiettivi della manifestazione portata avanti con grande impegno da Antonella Padolecchia e dai suoi ragazzi: diffondere le opere di Shakesperare, anche in lingua inglese, proporre un’alternativa culturale di alto livello e valorizzare il lavoro artistico dei giovani del territorio. Compagnie nazionali, spettacoli in lingua originale, contaminazioni musicali e di danza contemporanea, ricco e variegato, come sempre, il programma 2014 del Viareggio Shakesperare Festival che si aprirà il 22 agosto alle 21,30 con “Magic Shakesperare”, scene estratte dagli spettacoli in cartellone rappresentate lungo la Passeggiata a mare nello spazio antistante il Bagno Principe, il 23 agosto “Sex and the City 1300: Racconti Erotici dal Decameron di Boccaccio” una carrellata di storie medievali italiane sul tema del sesso, della magia e della spiritualità, fonte di ispirazione per Shakespeare, il 24 agosto prima serata in scena per i ragazzi della Next Artists con “Macbeth” rappresentazione in lingua inglese, il 25 agosto serata di premiazione del concorso di cortometraggi a tema shakesperiano, il 27 “Magic Shakespeare” episodi magici e soprannaturali con gli allievi della Link Academy di Roma a cura di Paola Baldi e Teo Ghil, il 28 agosto “A midsummer night’s dream” il 29 “Angerona: the Secret Name of Rome” un’antica storia romana di dei, potere, sesso e tradimento che ha ispirato i versi composti da Shakespeare per “The Rape of Lucrece” ed infine il 31 agosto serata finale con concerto di pianoforte dei maestri Gianni Bicchierini e Massimo Spada, accompagnati dai movimenti di danza contemporanea a cura della ballerina Chiara Cinquini del collettivo Clak – Teatro Contagi. Torna lo Shakespeare Festival e tornano anche i laboratori e gli workshop di teatro: durante l’intera durata della manifestazione si terranno due laboratori di recitazione Shakespeariana e Storytelling. Dal 22 al 24 agosto ore 10–17 “Stories loved by Shakespeare”, un laboratorio per scoprire o perfezionare l’arte dello storytelling attraverso lo studio e il racconto delle storie che ispirarono le grandi opere di Shakespere, da “Romeo and Juliet” a “King Lear”, un viaggio nel mondo dei cantastorie medioevali. Il laboratorio di livello base e avanzato è a cura della Compagnia Raccontamiunastoria e del Maestro Michael Harvey (Galles).  Dal 25 al 27 agosto ore 10 – 17 e 28 agosto ore 9.30–13.30 “Magic Shakespeare” laboratorio di recitazione Shakespeariana e movimento scenico sul tema del soprannaturale, diretto da Paola Balbi e dall’attore londinese Teo Ghil.

 

No comments

*

Cade da 5 metri, grave operaio

PISA – E’stato ricoverato in gravi condizioni a Cisanello un operaio viareggino 56enne caduto da cinque metri mentre stava lavorando su uno yacht in un ...