Minacce a un’anziana per avere soldi, messo in fuga dalla Polizia

0

LUCCA – Un cittadino che si trovava nei pressi del sottopasso di viale San Concordio ha richiesto, su numero 113, l’intervento della Squadra Volante perchè stava subendo delle minacce da parte di un ragazzo di colore che stava chiedendo insistentemente dei soldi ad una anziana signora.

L’uomo si è rivolto alla Polizia poiché, a seguito del suo intervenuto a sostegno della signora, il ragazzo di colore gli si era posto davanti e stringendo i pugni lo minacciava di morte.

Le sirene delle Volanti che sopraggiungevano hanno messo in fuga l’aggressore.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno acquisito la descrizione del ragazzo e la direzione di fuga fornedo le informazioni via radio alle altre auto sul territorio, permettendo all’altro equipaggio della Squadra Volante di individuare e bloccare il fuggitivo nella vicina via Bandettini.

Il fermato è stato condotto in questura ed identificato per un cittadino nigeriano di 25 anni, con regolare permesso di soggiorno e residenza nel comune di Varese.

Lo straniero è stato denunciato in stato di libertà per il reato di minaccia aggravata e munito di Foglio di Via Obbligatorio per Varese con il divieto di fare ritorno a Lucca per i prossimi tre anni.

No comments

*