Non si ferma all’alt dei Carabinieri, bloccato e arrestato con l’hashish nel marsupio

0

PIETRASANTA – I carabinieri della Stazione di Pietrasanta hanno tratto in arresto, per i   reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento e detenzione illecita di stupefacenti D.M., cittadino senegalese di 25 anni

Nella nottata di ieri, a Pietrasanta, una pattuglia dei carabinieri, durante un normale servizio di perlustrazione del territorio, notando lungo quella via Crociale un motociclo con a bordo un soggetto sospetto, ha deciso di procedere al suo controllo intimando allo stesso l’ALT. Il giovane a bordo  del motorino però, anziché fermarsi, ha cominciato ad accelerare, per poi frenare bruscamente  e andare a tamponare così il mezzo militare e scappare  a piedi per far perdere le proprie tracce. I carabinieri però sono prontamente scesi dal mezzo e hanno cominciato ad inseguirlo, notando che lo stesso si disfaceva durante la corsa di alcuni involucri dal proprio marsupio. Quando sono riusciti finalmente a raggiungerlo, l’hanno bloccato e ammanettato, portandolo in caserma per gli accertamenti del caso. Qui si è potuto appurare che lo stesso viaggiava a bordo del proprio scooter con patente ritirata e senza assicurazione, e nel marsupio nascondeva circa 7 grammi di hashish. Per lui sono scattate le manette e il processo per direttissima presso il Tribunale di Lucca.

No comments

*