Armati di spranghe mettono a segno 2 colpi: fuggiti, abbandonano l’auto

LUCCA –  Spranghe in pugno hanno messo a segno un colpo alla Farmacia, per poi fuggire a bordo di un’Audi tt. Poi, non contenti, hanno messo a segno un secondo colpo in una tabaccheria a Monte San Quirico. Intercettati, e inseguiti, dalla Polizia sono riusciti a fuggire, abbandonando la vettura sulla strada per Camaiore e dileguandosi nei campi. Il bottino, in soldi e medicinali, è ingente.

Lascia un commento