Arrestata la prof che ebbe relazione con un 15enne: è ai domiciliari

PRATO- Una relazione che ha scandalizzato la città e i dintorni. La polizia ha eseguito l’ordinanza di custodia cautelare.

La 31enne infermiera, impartiva ripetizioni al ragazzo come secondo lavoro. Dalla loro relazione è nato un bambino, come la prova del Dna ha poi accertato. Il piccolo è nato nell’agosto del 2018, ma la donna aveva già un figlio dall’attuale “marito”.

E’ stata arrestata ed è ora ai domiciliari la donna che ebbe una relazione con un giovanissimo adesso 15enne a Prato.  L’ipotesi di reato per la donna, che è difesa dagli avvocati Mattia Alfano e Massimo Nistri è violenza sessuale su minore. Nei giorni scorsi la donna aveva resto dichiarazioni spontanee davanti al pm.

L’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari è stata eseguita dalla polizia nella prima mattina di mercoledì 27 marzo.