Arrestato 21enne che spacciava eroina alla fermata della tramvia

FIRENZE – Un ragazzo di appena 21 anni è stato arrestato dai carabinieri ieri pomeriggio per spaccio di droga, eroina nella fattispecie, nei pressi della fermata della linea della tramvia ‘Sansovino’, in zona Isolotto.
I militari, in servizio lungo via dell’Argingrosso, hanno pedinato il giovane, originario della Nigeria, dopo averlo visto scendere alla suddetta fermata della tramvia, nei pressi dei giardini di via Francavilla.

Dopo pochi minuti di pedinamento, i carabinieri hanno assistito alla scambio con il cliente: una dose di mezzo grammo di eroina in cambio di 20 euro. A quel punto è scattato l’intervento. Il 21enne aveva addosso altre banconote per un valore di 95 euro, sequestrati.

L’acquirente, dopo la segnalazione alla prefettura come consumatore, è stato rilasciato. Il giovanissimo spacciatore invece è stato arrestato.