Ultime News

Asfaltature, lavori in corso da domani in via San Francesco

0

VIAREGGIO – Lavori in corso in via San Francesco: partiranno domani (martedì 1 marzo) le asfaltature nel tratto compreso tra via Del Prete e via Cesare Battisti.
Un intervento dalla durata di poco più di due settimane, salvo pioggia, su una superficie totale di oltre 2mila e 700 metri quadrati, e un costo stimato di circa 90mila euro, compresi l’abbassamento del manto stradale, il trasporto e lo smaltimento del materiale di risulta.
Per consentire l’esecuzione dei lavori verrà chiusa via San Francesco e istituito il divieto di sosta su ambo i lati, esclusivamente nei tratti lungo i quali verrà a mano a mano effettua l’asfaltatura, dalle 7,30 alle 17,30 dal 1 al 18 marzo.
Nelle giornate di sabato, domenica e festivi, via san Francesco sarà comunque aperta al traffico, mentre i divieti di sosta manterranno la propria efficacia.
Altro discorso invece per autocarri e autobus, che non potranno transitarvi per l’intera durata dei lavori.
«Trattandosi di un lavoro prolungato nel tempo – spiega il presidente di MoVer Eugenio Vassalle –, per ridurre al minimo i disagi, abbiamo deciso di non chiudere al traffico l’intero tratto di strada ma i divieti si sposteranno con l’avanzare dei lavori: ovviamente verrà apposta la segnaletica necessaria ma servirà comunque un minimo di attenzione soprattutto da parte dei residenti, per non incorrere in sanzioni».

«Come sempre partiremo dall’asportazione della pavimentazione esistente – spiega ancora Vassalle -, per poi stendere un nuovo strato di asfalto e risistemare la segnaletica stradale. Un lavoro che consentirà di rimettere a nuovo una delle strade più trafficate della città».
«Siamo al quarto grosso cantiere sulle strade di Viareggio: prima il lavoro nel quartiere Marco Polo, poi le asfaltature in via Coppino, via della Foce e adesso via San Francesco – commenta il sindaco Giorgio Del Ghingaro -. A questi vanno ad aggiungersi le decine di piccoli ma importanti interventi, dalle potature degli oleandri, a quelle delle alberature, al taglio dell’erba sulle aiuole o lungo i marciapiedi, al rifacimento della segnaletica stradale».
«Il piano dei lavori pubblici avanza, a poco a poco stiamo intervenendo sulle problematiche più urgenti: la bella stagione è alle porte e Viareggio si prepara a dare il benvenuto ai turisti con tutti gli accorgimenti del caso – conclude il primo cittadino –: perché una città in ordine è una città più bella e accogliente. Una città dove si va in vacanza volentieri ma anche dove si vive meglio. Tra il clamore di mille polemiche vuote, noi in silenzio lavoriamo: a molti non piace sentirlo dire ma, piaccia o meno, Viareggio è già ripartita».

No comments