Assegnazione delle case popolari a Prato, ultimi giorni per fare domanda

0

PRATO (di Edoardo Altamura) – Ultimi giorni alla chiusura del bando provinciale, aperto giovedì 29 ottobre, per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica; il termine per la presentazione delle domande esclusivamente on line è fissato per le ore 13:00 di venerdì 8 gennaio.

I requisiti per accedervi, con alcune modifiche rispetto al passato, secondo le vigenti normative sono sia essere residenti o lavorare in modo stabile in uno dei Comuni della provincia pratese sia risiedere in Toscana da almeno cinque anni sia avere un reddito convenzionale (cioè la somma dei redditi imponibili di tutti i componenti del nucleo familiare) per l’anno 2014 inferiore ai 16mila € (cifra stabilita dal Consiglio Regionale).

La domanda si può presentare solo on line anche in modo autonomo; è infatti disponibile un servizio apposito al quale si accede tramite l’autenticazione con una Carta Nazionale dei Servizi attivata, la più comune è la tessera sanitaria. È stato, comunque, attivato sia dal Comune che da alcuni sindacati un servizio gratuito per aiutare gli aventi diritto nella compilazione.

Alcuni cambiamenti anche per quanto riguarda come verrà redatta la graduatoria e l’affitto; in un comunicato stampa di ieri del Comune di Prato, infatti è possibile leggere “Un punteggio maggiore verrà assegnato in caso di residenza da oltre dieci anni. Inoltre peserà meno lo sfratto, ma avrà una rilevanza maggiore la presenza all’interno del nucleo familiare di minori, anziani e portatori di handicap. Cambia anche l’ammontare dell’affitto minimo: da 12 euro e 96 centesimi a 40 euro.”

Le diverse guide disponibili per aiutare chi volesse presentare la domanda sono disponibili in questa pagina del Comune di Prato e il numero verde per informazioni, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 è 800 574000.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: