Assenza di liquidità nel settore cartario, Zucconi (FDI) presenta emendamento per rilasciare in anticipo i ‘certificati bianchi’

“L’ assenza di liquidità rappresenta attualmente il più grande problema delle imprese italiane ai fini di una ripartenza economica post – covid. Anche il comparto cartario, che contraddistingue la provincia di Lucca per una folta presenza, è in grande sofferenza proprio per l’  assenza di liquidità.
Sono dell’idea che non possiamo permetterci di mettere a repentaglio una filiera così importante per l’ intero territorio anche da un punto di vista occupazionale. Proprio per questo ho deciso di presentare e segnalare al Decreto Rilancio un emendamento che intende rilasciare i titoli di efficienza energetica (definiti “certificati bianchi”) con netto anticipo rispetto ai 120 giorni previsti, in modo da sostenere la liquidità delle aziende in questa delicata fase pandemica.
Il Governo approvi in Commissione questa proposta di buon senso e metta al sicuro un comparto in grande sofferenza”.
Lo afferma Riccardo Zucconi, deputato di Fratelli d’Italia.